Museo della Memoria di Borgo a Mozzano

Museo della Memoria di Borgo a Mozzano
Il Museo della Memoria ha sede nel capoluogo di Borgo a Mozzano, e la sua costituzione risale al 1995, con le prime proposte per la formazione di un Comitato per il Recupero e la Valorizzazione delle fortificazioni della Linea Gotica presenti e ben conservate sul territorio. Il museo va inteso come il completamento alla visita dei percorsi lungo le fortificazioni costituite da: gallerie, bunker e piazzole di tiro scavate nella roccia.
Nel Museo sede è collocata anche la raccolta archeologica che documenta la storia antica del territorio comunale di Borgo a Mozzano. Sono esposti reperti, in prevalenza liguri ed etruschi, provenienti dal territorio, una documentazione grafica della via Clodia che indica i principali siti archeologici ed inoltre la ricostruzione e assemblaggio di animali selvatici e domestici della fauna locale ed infine una collezione di minerali. Per la parte del museo dedicato alla memoria, gli oggetti esposti sono testimonianze legate alla vicenda bellica e quasi tutti provengono da donazioni di privati cittadini. 
Su richiesta, vengono organizzate visite guidate alle numerose fortificazioni della Linea Gotica recuperate dal Comitato e ai principali monumenti del territorio (Ponte del Diavolo, pievi ,conventi, romitori e fortificazioni della Repubblica Lucchese).

Dove

Via Roma, 31, Borgo a Mozzano (LU)

Informazioni

Sede / Indirizzo: Via Roma, 31 - Borgo a Mozzano (LU)
Telefono: +39 0583 82041
Frazione / Località: Borgo a Mozzano
Orario di apertura: Su prenotazione al: Ufficio Cultura, 0583.82041 / Pro Loco Borgo a Mozzano, 0583-888881
     
I luoghi della Resistenza
Leggi Tutto
Museo Storico della Resistenza
Via Coletti 22 stazzema
Leggi Tutto

Ospitalità e Accoglienza...