Puccini Days 2021
Un mese dedicato a Giacomo Puccini, nume tutelare del Teatro del Giglio: nel segno del coraggio e spregiudicatezza sempre mostrati dal Maestro, l’edizione del Puccini Days 2021 ospita nel proprio cartellone cinque concerti  e una conferenza di alto profilo, ciascuno con la propria personalità e diverso stile, con artisti internazionali e della città, legati dalla volontà di offrire una panoramica dei modi di far musica dal ‘700 ai contemporanei, per guardare lontano, pur partendo dalle radici lucchesi. Anche per l’edizione 2021, il Festival è frutto della collaborazione tra Comune di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Teatro del Giglio, e realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e i patrocini di MIC – Ministero della Cultura e Regione Toscana.
Il programma dei Puccini Days 2021 si arricchisce con visite guidate della Casa natale – Puccini Museum sia per adulti che per bambini, corredate da letture, video e ascolti. Gli appuntamenti, organizzati dalla Fondazione Giacomo Puccini di Lucca, si terranno ogni sabato alle ore 12.00 (con l’esclusione del 25 dicembre, giorno di chiusura del museo) e ogni terza domenica del mese.

Dove

teatro del giglio

Date

27/11/2021 | Da Puccini senior a Puccini junior - Tipologia dei ritratti della famiglia Puccini
Maggiori Informazioni Evento

Per questa edizione 2021 dei Lucca Puccini Days, il collegamento è con la pittura e il ritratto, scrigno di storia e personalità: la prof.ssa Gabriella Biagi Ravenni, nella conferenza Da Puccini senior a Puccini junior - Tipologia dei ritratti della famiglia Puccini, ci presenta l'iconografia della dinastia pucciniana, parte della quale è conservata al Puccini Museum - Casa natale (28 novembre: visita guidata alla scoperta dei ritratti).

La conferenza è organizzata dal Centro studi Giacomo Puccini in collaborazione con il Concentus Lucensis, nell'ambito del progetto "LA PITTURA CHE SUONA - dialoghi tra musica ed arte - IV ciclo".

Prenotazione obbligatoria a concentuslucensis@gmail.com

01/12/2021 | Mashal Arman & the afghan project
Maggiori Informazioni Evento

Ore 21:00
Concerto dedicato alle donne afgane

“Se non puoi salvare me, salva il mio strumento, salva la musica dell’Afghanistan”, è il grido delle musiciste e dei musicisti afgani raccolto dalla reporter di guerra Barbara Schiavulli.

In Afghanistan la musica è proibita, le artiste e gli artisti e vivono nella paura e nell’impossibilità di suonare e cantare. In Afghanistan le donne hanno perso la loro libertà “spazzate via, tolte di mezzo, si torna indietro di venti anni o forse di secoli: quando il buio era quello delle anime, quando le donne erano streghe, quando la musica era il male”. 

Lucca apre le porte del suo Teatro a donne artiste afgane rispondendo alla violenza con la bellezza della musica e dell’arte persiane. Il concerto del primo dicembre, che inaugurerà i Puccini Days 2021, assume un grande valore sociale e culturale. La celebre cantante afgana Mashal Arman, adesso esiliata in Europa, sarà nella nostra città per un concerto dedicato al suo popolo. Le scenografie dello spettacolo sono ispirate dalle immagini di Fatimah Hossaini, pluripremiata fotografa e attivista per i diritti umani, fuggita da Kabul nell’agosto scorso.

Senza dimenticare la catastrofe umanitaria, il senso di avere a Lucca artisti provenienti da una terra martoriata sta nel racconto della bellezza della loro arte. La Persia ha una cultura musicale millenaria e l’Afghanistan, insieme all’Iran, ne è il fulcro.

Le artiste, dopo il concerto, incontreranno il pubblico.

02/12/2021 | Fantasie Pucciniane
Maggiori Informazioni Evento

Ore 21:00
Valentina Ciardelli contrabbasso
Stefano Teani pianoforte

"E Soffitto,e pareti" un viaggio in Madama Butterfly V.S. Ciardelli/ G.Puccini 
Father Giacomo - S. Teani 
Igor - V. S. Ciardelli 
O scarpia, avanti a Dio! Temi da Tosca - V.S. Ciardelli/ G.Puccini 
Blessed Relief - F. Zappa

05/12/2021 | Italian Harmonist - 37573 Enricocaruso
Maggiori Informazioni Evento

Ore 17:30
Direttamente dal coro del Teatro alla Scala, gli Italian Harmonists ci conducono nella vita del grande Maestro Enrico Caruso nei 100 anni dalla scomparsa, icona dell'Italia, dell'opera lirica e di Puccini nel mondo, attraverso introduzioni biografiche e curiosi aneddoti… Ad esempio, la scoperta nel 1989 dell’asteroide 37573 dedicato al grande tenore (37573 Enricocaruso), da cui il titolo dello spettacolo. 

 

06/12/2021 | Accademia. Un concerto alla maniera del tempo di Mozart
Maggiori Informazioni Evento

6 dicembre 2021 ore 20,30
Teatro del Giglio di Lucca

14/12/2021 | Spettacolo teatrale: L’altro Giacomo
Maggiori Informazioni Evento

Ore 21:00
Renato Raimo che veste i panni di un Puccini domestico e intimo che sceglie di raccontarsi... e più di Puccini si scoprono la persona e le relazioni (in scena anche Francesca Orsini nel ruolo di Elvira), più se ne valorizza la musica, interpretata per l’occasione da Carlo Bernini al pianoforte con il tenore Marco Miglietta e la soprano Francesca Maionchi. in questa narrazione, a fine spettacolo, si resta con la voglia, sempre inesausta, di ascoltare ancora note e parole di Giacomo Puccini.

22/12/2021 | Puccini: Turandot atto primo
Maggiori Informazioni Evento

Ore 21:00
A cento anni della prima stesura di Turandot, nel giorno del compleanno di Giacomo Puccini, si presenta al Giglio Puccini: Turandot atto primo, la trascrizione per due pianoforti del Primo atto di Turandot, operazione colta e piena di fascino ideata dal duo pianistico Maurizio Barboro - Claudio Proietti e scritta da Gianluca Verlingieri, con il preciso intento di esaltare la timbrica dell’opera e svelarne aspetti nascosti, sprigionando l’energia ritmica ed emotiva tessuta nella partitura dal concentrato attento e ricco di tensione sonora di due pianoforti e venti dita.

Informazioni

Contatti: 0583 465320
     

Ospitalità e Accoglienza...