Deep di Roberto Braida
La mostra Deep di Roberto Braida, a cura di Riccardo Ferrucci, è una esposizione celebrativa dell’artista spezino che vuole esaltare i suoi cinquant’anni di pittura. La mostra sarà corredata da un catalogo edito da Editoriale Giorgio Mondadori, con al suo interno un intervento critico del Prof. Alessandro Romanini.
La mostra è un viaggio affascinante nei misteri della vita, un tentativo artistico-filosofico di arrivare a comprendere i segreti della natura e del cosmo. Le opere di Braida nascono sotto il segno della complessità, possiedono la padronanza stilistica capace di evocare, con naturalezza, attraverso colori e strati di materia, sentimenti ed emozioni sempre nuovi, poiché il paesaggio raffigurato è un paesaggio dell’anima, un percorso di svelamento della nostra interiorità e storia. Proprio a questo proposito afferma Braida: “Non mi interessa un luogo geografico esatto della memoria, quello che mi affascina è un luogo del viaggio che mi permette di andare mentalmente lontano. È interessante cercare una dimensione lontana, enigmatica, segreta, priva di presenze umane, è una pittura del silenzio. L’unico fragore è quello ottenuto attraverso l’uso dei miei colori."

Dove

Chiesa di san Cristoforo, Via Fillungo - 55100 Lucca

Informazioni

Tipologia evento: mostra
Contatti: Casa d’Arte San Lorenzo
Telefono: 0571 43595
     

Vedi Anche...

Ospitalità e Accoglienza...

Preferenze cookie
0