Puccini Museum-Casa Natale
Il Museo è situato nell'appartamento, al secondo piano di un antico fabbricato nel cuore della città di Lucca, in cui è nato Giacomo Puccini il 22 dicembre 1858. In questa casa il compositore ha vissuto tutti gli anni dell'infanzia e della prima giovinezza, gli anni della familiarizzazione con la musica e dei primi studi sistematici. Per proseguire gli studi si trasferì a Milano, dove nel 1884 iniziò quella carriera operistica che ne ha fatto uno dei compositori più noti e più amati della storia. A questa casa Giacomo Puccini è rimasto sempre legato, tanto che ha voluto mantenerne la proprietà, nonostante avesse fissato altrove le sue residenze.
La Casa natale fu trasformata in museo nel 1979. Oggi, grazie a un accurato restauro (2011), la Casa natale ci appare come all'epoca in cui vi abitava il giovane Giacomo. Il Museo custodisce: arredi originali; preziosi oggetti appartenuti al musicista, tra cui il pianoforte Steinway & Sons su cui compose Turandot; partiture autografe di composizioni giovanili (l'opera prima, il Preludio a orchestra riemerso nel 1999, la Messa a 4 voci del 1880); molte lettere di e a Puccini (notevoli quelle di Giulio Ricordi); quadri; fotografie; bozzetti; cimeli; documenti preziosi che evidenziano il lavoro del compositore, come le bozze dei libretti di Tosca e La fanciulla del West e lo straordinario abbozzo musicale de La bohème. Notevole il costume di Turandot, realizzato secondo il figurino di Umberto Brunelleschi e indossato da Maria Jeritza per la prima rappresentazione alla Metropolitan Opera House di New York nel 1926.
Il Museo si arricchisce continuamente grazie ad acquisti e alla generosità di privati che donano o mettono a disposizione materiali preziosi.
La casa natale è il cuore di Puccini Museum, il complesso museale articolato che ripercorre le tracce lasciate dal grande compositore, per riscoprirne la personalità, le passioni, il genio.

Il Puccini Museum - Casa natale dispone, inoltre, di una biglietteria e di un bookshop, i quali si trovano in piazza Cittadella 5, di fronte alla statua di Giacomo Puccini. All'interno del bookshop il visitatore può trovare un ampio assortimento di oggetti e gadget. 
Grazie al restauro, i locali della biglietteria e del bookshop hanno assunto l'aspetto originario dell’antico passaggio delle carrozze di accesso al palazzo con la pavimentazione in pietra arenaria, le volte e il cancello in ferro battuto. 

Dove

Corte S. Lorenzo, 9 Lucca

Tipo di collezione

Cimeli, documenti, manoscritti, arredi, effetti personali, costumi, ritratti.

Bibliografia

  • Itinerari pucciniani (a cura del Centro studi Giacomo Puccini), APT, Lucca 1998

Informazioni

Frazione / Località: Lucca
Comprensorio: Piana di Lucca
Sede / Indirizzo: Corte S. Lorenzo, 9
Telefono: 0583 584028
           

Ospitalità e Accoglienza...